Angelica salata

PORZIONI: 4 persone

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5h


INGREDIENTI:

Per il lievitino:

35 gr di farina 0

15 gr di lievito di birra

75 ml di acqua

1 cucchiaino di zucchero

Dopo 40 minuti aggiungiamo:

400 gr di farina 0

50 gr di lievito alimentare

160 g bevanda vegetale

100 gr di olio d’oliva

1 cucchiaino di sale

Per la farcia:

100 gr di zucchine

100 gr di pomodori secchi

50 gr di mozzaveg

50 gr di olive verdi e olive nere

PROCEDIMENTO:

In una ciotola prepariamo un lievitino con 75g di acqua aggiungiamo 15g di lievito di birra sbriciolato e sciogliamolo delicatamente con un cucchiaino. Aggiungiamo 35g di farina 0 ed 1 cucchiaino di zucchero. Amalgamiamo bene e lasciamo riposare per 50 minuti.

Trascorso questo tempo sarà raddoppiato di volume, aggiungiamo 400g di farina 0, 50 g di lievito alimentare in scaglie, 1 cucchiaino di sale, 160g di bevanda vegetale senza zuccheri e 100g di olio d’oliva.

Impastiamo bene, una volta assorbiti tutti i liquidi spostiamoci su un piano leggermente infarinato e continuiamo ad impastare per circa 5 minuti.

A questo punto lasciamolo lievitare coperto con un canovaccio per 2 ore, fino a raddoppio della sua dimensione.

Stendiamolo con un mattarello, dandogli una forma rettangolare, per uno spessore di circa 1 cm.

Aggiungiamo 2 zucchine spadellate con un filo d’olio e della cipolla rossa di tropea.

Una manciata di pomodori secchi tagliati a pezzetti, una manciata di olive verdi e nere tagliate anche loro a pezzetti e per finire della mozzarella di riso.

Arrotoliamo l’impasto per il lato lungo e chiudiamo con le dita i bordi.

Tagliamo il rotolo a metà per il senso lungo, allarghiamo leggermente le due parti e attorcigliatele l’una con l’altra.

Spostiamola in un tegame da ciambellone, cercando di limitare i danni e le fuoriuscite di ingredienti.

Lasciamola lievitare per un’altra ora nel tegame coperto con un canovaccio.

Trascorso questo tempo potete spennellarla con il burro vegetale che preferite.

Cuocete la torta salata in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa

Sforniamo e lasciamola raffreddare totalmente prima di spostarla dalla teglia.


CONSERVAZIONE:

Si conserva fuori dal frigo, coperta per un paio di giorni.


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Alternativa vegetale alla cucina tradizionale

©2020 di VeGnarok. Creato con Wix.com