Torta salata con indivia ed uvetta

PORZIONI: 4 persone

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti


INGREDIENTI:

2 cespi piccoli di indivia belga

1 manciata di pinoli

1 manciata di uvetta

1 manciata di olive verdi

1 manciata di capperi

Mozzarella di riso q.b.

1 rotolo pasta brisee


PROCEDIMENTO:

Tagliamo i due cespi di indivia belga, cercando di ottenere dei pezzetti medio piccoli.

Potete sostituire con della scarola, della bieta o la verdura a foglia verde che più preferite.

Aggiungiamo uno spicchio d’aglio schiacciato, spostiamo l’indivia in padella ed aggiungiamo una manciata di olive verdi, di capperi, di pinoli e di uvetta.

Aggiungiamo 1 cucchiaino di sale e spostiamoci sul fuoco

Aggiungiamo 1 bicchiere d’acqua è copriamo fino a quando la verdura non si sarà ammorbidita.

Nel frattempo adagiamo 1 sfoglia di pasta brisee in un a teglia tonda e bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta. Con gli scarti della pasta brisee creiamo un bordo, inforniamo a 200° per 20 minuti circa.

Una volta cotta lasciamola raffreddare, tagliamola ed impiattiamo.

Possiamo terminare con dei pinoli tostati.


CONSERVAZIONE:

Si conserva per un paio di giorni in un contenitore ermetico in frigo, prima di consumarla, potremo ripassarla in forno per qualche minuto.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti